Amor proprio || Perché è fondamentale amare se stessi?

Spesso tendiamo a sottovalutare l’amor proprio oppure a confonderlo con l’egocentrismo o il narcisismo, caratteristiche che hanno per l’essere umano una valenza negativa.

In realtà l’amor proprio è un requisito fondamentale per vivere serenamente ed instaurare rapporti interpersonali sani ed equilibrati. Infatti, una carenza da questo punto di vista può essere alla base di molte psicopatologie e disagi psicologici (come ad es. disturbi dell’umore, disturbi alimentari, dipendenze affettive, …).

Rispetto al comandamento “ama il prossimo tuo COME te stesso”, le persone in generale tendono a concentrarsi solo sulla prima parte della frase, sottovalutando la seconda, e non rendendosi conto che contiene un comparativo di uguaglianza: COME te stesso, cioè “tanto quanto”, “al pari di”, “allo stesso livello di”.

L’amor proprio, invece, è alla base di buone e sane relazioni con gli altri. Se non provo affetto, stima e rispetto nei miei confronti, tenderò ad instaurare con gli altri delle relazioni sbilanciate o francamente patologiche. Infatti, se non mi voglio bene io, perché dovrebbero volermene gli altri?!

Leave a Reply

Your email address will not be published.