Va bene arrabbiarsi? Perché la rabbia è considerata un’emozione negativa?

La rabbia è spesso considerata (a torto) un’emozione negativa, mentre invece in alcuni frangenti è assolutamente necessaria, ad esempio quando:

  • vengono lesi i nostri diritti
  • non vengono rispettati i nostri limiti
  • non ci sentiamo ascoltati
  • vediamo qualcuno che usa violenza su chi non può difendersi

solo per fare alcuni esempi.

In tutte queste situazioni la rabbia serve ad attivarci, non facendoci rimanere passivi, e serve anche a ristabilire un equilibrio e dei limiti che, evidentemente, sono stati oltrepassati. Quindi non si può prescindere dal contesto quando ci si trova a valutare se una reazione aggressiva sia o meno adeguata alla situazione.

E voi, che rapporto avete con questa emozione?

Leave a Reply

Your email address will not be published.